Caricamento

Valvola miscelatrice termostatica solare ESBE VTA322 3/4 Maschio

31100600

Nuovo prodotto

Spedito entro domani lavorativo

Partita IVA? Paga comodamente dopo la consegna

Miscelatore per impianti solari con sistema di sicurezza antiscottatura, regolazione 35 - 60 C,Kvs 1.5, raccordo G3/4, PN 10, Max 95C

Maggiori dettagli

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 1 Punto Fedeltà. Il totale del tuo carrello 1 punto può essere convertito in un buono di € 0.20.


€ 38.25 tasse incl.

Aggiungi alla lista dei desideri

Metodi di Pagamento
Metodi di Pagamento
  • Dettagli
Valutazione Prodotti
  • Numero di recensioni : 4
  • Voto Medio : 5 /5
  • I. Riccardo
  •  il 09/03/2017
  • 5/5
Tutto perfetto!
  • E. Ecogen Impianti Srl
  •  il 15/02/2017
  • 5/5
Tutto ok
  • P. Ennio
  •  il 25/08/2016
  • 5/5
Efficace ed economico
  • R. Massimo
  •  il 30/06/2016
  • 5/5
Ho preso questo miscelatore per la sua funzione solare antiscottatura, ho fatto un test ed effettivamente dopo circa un secondo il flusso d'acqua bollente si blocca se manca quella fredda. Consio a tutti di metterlo all'uscita del sistema solare per la sicurezza anche dei bambini. saluti
La serie VTA320 per gli impianti di acquacalda sanitaria che richiedono una funzione antiscottatura* per rubinetti e docce.
Le valvole di questa serie sonoindicate anche per gli impianti di acqua calda sanitaria conHWC (circolazione acqua calda).
La serie VTA320 idonea per applicazioni diriscaldamento a pavimento a condizione che venga postaparticolare attenzione al range di temperatura e ai requisitidi portata.
DIMENSIONI
Filettatura (E) 3/4 di pollice maschio.
Lunghezze in mm
A70
B42
C52
D46
FUNZIONE
Modello di portata asimmetrico. Antiscottatura*.
* La funzione antiscottatura interrompe automaticamentel?erogazione dell?acqua calda in caso di guasto nel circuitodell?acqua fredda.
LIQUIDI
Queste valvole sono compatibili con i seguenti tipi di fluidi:
- Acqua / acqua potabile
- Sistemi chiusi
- Acqua con additivo anticongelante (glicole <= 50% miscela)Dati tecnici
CARATTERISTICHE
Classe di pressione: PN 10
Pressione di esercizio: 1.0 MPa (10 bar)
Pressione differenziale: Miscelazione, max. 0.3 MPa (3 bar)
Diagramma perdita di carico: vedi catalogo pag. 127
Temperatura del fluido: VTA 320, max. 95C
Stabilitdi temperatura: VTA 320 2C*
Collegamento: Filetto femmina (Rp), EN 10226-1,Filetto maschio (G), ISO 228/1,Filetto maschio (R), EN 10226-1,Raccordo a compressione(RAC), EN 1254-2
* Valida a una pressione dell'acqua calda/fredda invariata, portata minima4 l/min. Differenza di temperatura minima fra l'ingresso di acqua calda el'uscita di acqua miscelata 10C.
** Valida a una pressione dell'acqua calda/fredda invariata, portata minima9 l/min. Differenza di temperatura minima fra l'ingresso di acqua calda el'uscita di acqua miscelata 10C.Materiale
Alloggiamento della valvola e altre parti metalliche a contatto conil fluido: Ottone resistente alla dezincatura, DZRPED 97/23/EC, articolo 3.3
Attrezzatura a pressione in conformitalla Direttiva PED 97/23/EC, articolo3.3 (requisiti essenziali di progettazione). Ai sensi della Direttiva, l'attrezzaturanon dovrebbe essere corredata di marchio CE
INSTALLAZIONE
Tutti i lavori devono essere effettuati da personale qualificatonel rispetto delle leggi e delle normative vigenti.
- Risciacquare i tubi, chiudere l'alimentazione dell'acquae spurgare i tubi.
- Per il collegamento di VTA300, seguire le direttivegenerali riportate in Fig. A e prestare particolare attenzionea:
  • utilizzo raccomandato delle valvole di intercettazione(Fig. B)
  • installazione della valvola sotto il calorifero oppure con dispositivi di intercettazione dell'acqua calda (Fig. C)
  • installazione corretta della valvola per evitare danni(Fig. D)
  • installazione di valvole di non ritorno laddove applicabile(Fig. A)
IMPOSTAZIONE DELLA TEMPERATURA
Per regolare la temperatura dell'acqua miscelata, procederecome descritto in Fig. E1-E5. Verificare la temperaturaregolata misurando la temperatura dell'acqua alrubinetto pivicino alla valvola.La temperatura deve essere verificata annualmente peraccertarsi che la regolazione della valvola sia corretta.
SERVIZIO E MANUTENZIONE
In condizioni normali il miscelatore non richiede alcunamanutenzione . Se si dovesse rendere necessario, possibilesmontare e sostituire l?elemento termico e il conovalvola senza smontare il corpo valvola.Vedere Fig. F per dettagli sui ricambi.Attenzione: Prima di smontare la valvola sono da chiuderei rubinetti. Se la valvola montata sotto un scaldacqua,questo da svuotare.
Acqua dura pucomportare disfunzioni del miscelatore.Vi consigliamo di procedere come descritto per effettuarela pulizia interna della valvola. Nelle maggior partidei casi si riesce a ottenere la funzione iniziale. In casocontrario da sostituire l?elemento termico.
1) Chiudere l?acqua e far fuoriuscire tutta la pressionedel sistema. (Fig. F)
2) Togliere il tappo protettivo (1) e smontare i singolipezzi (2-5)
3) Pulire accuratamente tutti i componenti
4) Usare solo grasso siliconato. Rimontare i singoli pezzi
5) Impostare la temperatura di miscelazione (Fig. E1-E5)